logo di stampa italiano
 

Lettera dell'Amministratore Delegato

Maurizio Chiarini

Il Bilancio di Sostenibilità si è ormai consolidato nel Gruppo Hera come uno strumento di gestione dell'azienda e non soltanto come un documento che si limita a elencare i buoni risultati raggiunti in materia di ambiente e di responsabilità sociale. Anche per questo, come negli anni scorsi, lo abbiamo approvato in Consiglio di Amministrazione e lo abbiamo presentato in Assemblea degli azionisti assieme al Bilancio di Esercizio.

Nel 2009 abbiamo raggiunto obiettivi di cui possiamo andare fieri: primo tra tutti il miglioramento della soddisfazione dei nostri clienti e dei nostri dipendenti. Le indagini che periodicamente facciamo hanno mostrato infatti un’evoluzione positiva nelle valutazioni espresse. Mi piace sottolineare che i miglioramenti più rilevanti si sono avuti proprio rispetto agli aspetti su cui abbiamo maggiormente lavorato: la qualità del servizio, la vicinanza alle esigenze del cliente, il coinvolgimento dei lavoratori, l’attenzione agli aspetti ecologici e ambientali.

Dal punto di vista dell’ambiente voglio sottolineare due risultati concreti: la conferma del trend di aumento della raccolta differenziata e l’ormai prossima conclusione del piano di ammodernamento dei termovalorizzatori. Due aspetti che hanno permesso di ridurre le emissioni in atmosfera a livelli decisamente bassi e soprattutto di porre le basi per la concreta riduzione dell’utilizzo della discarica che rimane il sistema di smaltimento più impattante sull’ambiente.

Questi risultati sono stati possibili da una parte grazie alla determinazione e alla passione delle persone e dall’altra grazie alla solidità e alla forza di un gruppo industriale sempre in sviluppo.

Vogliamo considerare questi risultati come un punto di partenza per costruire ulteriori obiettivi ancora più ambiziosi e per proseguire la tradizione di gestione imprenditoriale dei servizi pubblici locali così radicata e consolidata nel territorio emiliano-romagnolo.

Maurizio Chiarini
Amministratore Delegato